Perché devi accettare il tuo corpo prima di perdere peso

Conosci anche tu questa sensazione? Hai già provato svariate volte a raggiungere il tuo peso ideale, a fare sport regolarmente, ed a mangiare in modo corretto. Ma ha funzionato solo per pochi giorni, o settimane.

Il motivo per cui non riesci a starci dietro, potrebbe essere dentro di te. Forse hai l’atteggiamento sbagliato, o ti manca la dovuta sicurezza in te stessa

Lo sapevi che il dimagrimento, è legato alla fiducia che abbiamo in noi stessi?

Perdere peso con successo, ha molto a che fare con la nostra autostima, e con l’immagine che abbiamo di noi stessi.

Ti sei mai chiesta perché tanti ricorrono a diete dell’ultimo momento? Parlo di quelle Diete che ti privano di quasi tutto, via i carboidrati, via i grassi, via gli zuccheri… Spesso, lo fanno solo perché sono completamente insoddisfatti di se stessi, e del proprio corpo, e vogliono liberarsi dei chili in eccesso il più rapidamente possibile!! E solo così facendo, che riescono ad accettare se stessi ed il proprio corpo.

Ma sappiamo tutti che queste diete non funzionano. Al contrario: non appena si ritorna a mangiare in modo normale, ecco che arriva l’effetto JoJo!! Ed alla fine, hai preso ancora più chili rispetto all’inizio.

Questo, ha come conseguenza, un impatto negativo sulla fiducia in se stessi. Non riesci a guardarti allo specchio, perché hai fallito ancora una volta, e tutto ciò, inevitabilmente, colpisce/ferisce, e abbassa l’autostima.

Ma poi, quando il nuovo anno è alle porte, o quando sta per arrivare la bella stagione, ecco che ci riprovi ancora. Ma lo rifai dinuovo con l’ennesima dieta assurda, e magari la associ ad un programma di allenamento troppo pesante/intenso per te. Con quale risultato? Il giorno dopo sei un rottame, ed hai tutti i muscoli indolenziti.

Non c’è da stupirsi che non funzioni per l’ennesima volta, e finisce che fallisci di nuovo nel tuo obiettivo. Perché: per perdere peso in modo sostenibile ed efficace, devi rimanere concentrata e costante. Prestando quindi attenzione alla tua dieta in modo permanente, e probabilmente fare anche dello sport, ma uno sport che sia adatto a te.

Ciò che molti sfortunatamente trascurano è che, se la perdita di peso è come dovrebbe essere, cioè in modo permanente e costante, di solito questo avviene con un progresso abbastanza lento. Considerando ciò, probabilmente non perderai quindi 20 chili in un mese. Essendo però non soddisfatta di te stessa, e del tuo corpo, ovviamente non vuoi far passare nemmeno un anno per sbarazzarti di quei 20 chili. Anzi, vuoi sbarazzartene il ​​prima possibile, magari già domani stesso. Allora ti impegni al massimo, e questa volta parti decisa !!

Ma quando all’improvviso, nella seconda settimana di dieta, ti rendi conto che non hai ottenuto gli stessi risultati che hai avuto nella prima settimana, la tua parte critica interiore ti dirà che, non sarai mai in grado di farcela, e questo ti farà mollare.

La mancanza di fiducia in te stessa, ti ha ostacolato ancora una volta!!!

La soluzione: fai qualcosa per la tua autostima

La via d’uscita da questo dilemma è, fare un primo passo verso te stessa, imparare ad accettarti come sei, con tutte le tue debolezze ed inadeguatezze.

Forse hai già sentito parlare della paradossale teoria del cambiamento: questa dice che, inizieremo a cambiare solo se, riconosciamo e accettiamo come siamo e chi siamo. Perché solo ciò che viene attentamente considerato e ricercato, in primo luogo senza una valutazione negativa, può cambiare in seguito. Se al contrario, avviene per prima una valutazione negativa, allora ci si concentra solo sul problema. Quindi, prova a sopprimere questo problema, ed evita di ricorrete a mezzi drastici per cambiare la situazione.

Un esempio di mezzi drastici, sono le diete dell’ultimo momento precedentemente menzionate. È chiaro fin dall’inizio che non funzioneranno, perché non si può sopportare a vita di attenersi a questo tipo di diete. Eppure, milioni di persone in tutto il mondo continuano, si ostinano a provarci. Proprio perché non riescono ad accettarsi, e ricorrere a mezzi così drastici, è l’unica soluzione che vedono per diventare finalmente magri.

Cosa ci insegna questo?

Che la cosa migliore é, cercare di affrontare per prima altre problematiche più importanti, cose che vanno oltre al tuo aspetto fisico ed al tuo peso corporeo. Datti tempo, scegli l’alimentazione adatta a te, sii paziente e costante, e impara ad accettare te stessa cosi come sei. Se oggi hai fallito, riprovaci domani!!! Mai perdere la speranza e la voglia di ricominciare. Nessuno al mondo é perfetto, mentre invece, tutti possono migliorare. Solo così, con questa consapevolezza, riuscirai ad ottenere i risultati sperati nella vita. Che si tratti di perdere peso, e quindi vederti meglio, o di migliorare la tua vita in generale.

Unisciti al nostro gruppo Facebook e rimettiamoci in forma per l’estate