Broccoli che bontà! I benefici per il Tuo corpo e per la Tua Dieta

Il broccolo è un meraviglioso vegetale dalle svariate proprietà benefiche, che si integra benissimo con la Tua dieta. Oltre a questo,, ha anche proprietà curative molto utili per il tuo benessere. Per questo motivo, penso sia importante che tu debba assolutamente utilizzarlo nei tuoi piatti per tutta la famiglia.

Ma andiamo a scoprire insieme le sue caratteristice, in quanto, essendo un alimento a zero punti, è perfetto per il  metodo dimagrante SmartPoints.

Il Broccolo ti sazia

I primi giorni di dieta, si sa sono sempre i più difficili, perchè il corpo deve abituarsi al nuovo regime alimentare. I broccoli contengono molte fibre, che ti possono aiutare a farti sentire sazia/o più a lungo, agendo sostanzialmente come un soppressore dell’appetito. Le fibre del vegetale sono anche ottime per mantenere il tuo apparato digerente sano, e possono aiutarti a gestire la tua dieta.

La maggior parte di noi, necessita dai 25 ai 30 grammi di fibre al giorno, ma spesso con quello che siamo abituati a mangiare non riusciamo ad assumerne la giusta quantità.

Ecco che se ad un piatto di pasta (porzione consigliata di 70gr circa), per esempio, aggiungiamo dei broccoli cucinati in padella o al forno, o mangiati singolarmente, apportiamo la giusta quantità di fibre al nostro corpo e ci sentiamo sazi. Se poi la pasta è integrale, facciamo Bingo!! -:).

Un toccasana per le tue ossa e il cuore

In media una normale porzione di broccoli, contiene 43 milligrammi di calcio. Il calcio è un importante elemento non solo per mantenere le nostre ossa in ottima forma, ma interviene anche a livello cardiaco regolando la frequenza dei battiti del cuore.

I broccoli fanno bene al cuore, perchè contengono sulforafano, che agisce come un anti-infiammatorio.

Ecco la definizione di sulforafano tratta da Wikipedia:

Il sulforafano è un composto del gruppo degli Isotiocianati appartenente alla famiglia dei composti solforati. In natura lo si ritrova soprattutto in diverse specie vegetali, come nelle piante alla famiglia delle crucifere quali ad esempio broccoli, cavoli e cavolini di Bruxelles.

Questo elemento ha anche dimostrato di poter prevenire o invertire il danno provocato ai rivestimenti dei vasi sanguigni dal diabete. Inoltre la vitamina B che si trova nel vegetale può ridurre l’eccessiva presenza di amminoacidi nel tuo corpo. Infine, aiuta ad abbassare la pressione sanguigna.

Lo sapevi che un adeguato consumo di potassio è essenziale per il mantenimento della pressione sanguigna? Il potassio che si trova nella frutta e nella verdura come i broccoli, aiuta i tuoi reni a lavorare in modo più efficiente, bilanciando così i livelli di sodio nel corpo per stabilizzare la pressione sanguigna.

I broccoli come alimento dietetico

Poiché i broccoli sono un alimento a zero punti, questo è uno di quei cibi che con il metodo SmartPoints puoi mangiare a volontà.

Io e Mary spesso a casa li cuciniamo al vapore, e li aggiungiamo alla pasta con un cucchiaino di olio Evo (uno per persona). Diciamo che il broccolo si presta a 1000 ricette. L’importante è sempre contare i punti dei condimenti. Tieni presente che i broccoli sono composti da quelli che vengono definiti grassi sani, come quelli che presenti  nell’avocado, uova, salmone e olio d’oliva.

Per te che stai seguendo metodo SmartPoins e sei intollerante al lattosio o sei vegetariana o vegana, assicurati di avere sempre abbastanza calcio nel tuo corpo. Mangia abbastanza broccoli che possono sicuramente aiutare a soddisfare questa esigenza.

Unisciti al nostro gruppo Facebook rimettiamoci in forma per l’estate ️‍!!!