La Forza della Dieta del Lunedì

Ciao a tutti

Sto scrivendo questo post di lunedì mattina.

Il lunedì,  giorno tipico per iniziare la Dieta.

Ma ti sei mai chiesta perche’ c’e’ questa “usanza”? Io l’ho fatto spesso, e come risposta, ne ho una tutta mia, che se ci pensi, corrisponde alla verità.

Il decidere di darsi un giorno preciso per iniziare un qualcosa, ed in questo caso la dieta, e’ solamente una “scusa”, ed un rimandare, rimandare a lunedì quello che invece puoi benissimo fare oggi, se ne sei convinta ovvio.

La scusa del potersi ancora una volta “abbuffare” a fine settimana!!!

E non sto puntando il dito solo contro di te, in questa scusa mi ci metto anch’io in prima persona.

In un video che ho fatto qualche settimana fa, parlavo proprio di questo, del rimandare!! Quando si e’ sicuri di cio’ che si vuole, che si tratti di dimagrire, o di trovarsi un lavoro migliore, cambiare stile di vita in generale, se si e’ davvero convinti, non esiste nessun lunedì!!

Sempre in quel video, raccontavo la mia esperienza, e dicevo che io ad esempio, quando ho iniziato questo programma di dimagrimento, l’ho fatto di domenica, per dire.

Al sabato ne avevo parlato con una mia cliente, mi sono incuriosita, e gia’ sabato sera avevo fatto l’iscrizione al sito ufficiale, e quando il giorno dopo cioè domenica mattina, mi sono arrivati i dati di accesso per poter usare la App Weight Watchers, ho cominciato subito, senza aspettare un minuto in piu’.

Eppure era gia’ domenica, avrei potuto benissimo infilzarmi di cibo ancora una volta, e partire come “da tradizione” il giorno dopo, cioe’ il famoso lunedì!!!

Ricordo che anche mio marito mi disse: “ma perche’ non inizi domani, tanto un giorno non ti cambia la vita”.

Ma non era quello che pensavo io, ovvio che un giorno non avrebbe cambiato la mia vita, ma dentro di me ero cosi’ convinta, e sentivo una voce (non sono pazza eh!!) che mi urlava fortissimo:

“PERCHE’ RIMANDARE A DOMANI, CIO’ CHE PUOI FARE OGGI??”





Quando sei davvero convinta di un qualcosa, non c’e’ lunedì che tenga, armati di convinzione e consapevolezza, e parti!!

La consapevolezza che puoi farcela, ADESSO!!!!  La convinzione che la voglia di cibi spazzatura e di pasti irregolari, non possono e non devono condizionare la tua vita.

Alcune persone, tendono a mangiare di piu’ quando si sentono depressi e scoraggiati, mentre altre (io ad esempio) si ritrovano ad avere lo stomaco chiuso.

Ma nemmeno questo non puo’ condizionare la nostra vita, perche’ i momenti brutti capitano a tutti, le delusioni nella vita capitano a tutti.

Ma poi passa.

Tutto passa nella vita, e non e’ solo un modo di dire

Di conseguenza, le persone che tendono a sgarrare in questi momenti, non vuol dire che lo faranno per sempre, cosi come le persone “piu’ fortunate” che in momenti di stress hanno lo stomaco chiuso, non possono sperare e/o pensare che sia per sempre cosi, (e per fortuna aggiungo)!!

Quello che ti circonda non deve condizionare la tua vita, e farti agire di conseguenza, se cosi facessimo, sarebbe fatale per la nostra vita in generale non credi?!

Le situazioni spiacevoli vanno accettate, combattute ed affrontate nel migliore dei modi. Il lasciarsi andare in tutti i sensi, porta solo ulteriore sconforto, ulteriore frustrazione, e si finisce nel cadere in un circolo vizioso dal quale diventa poi difficile uscirne.

La forza per farcela e’ dentro di te, devi solo cercarla, dedica del tempo a te stessa, parla con te stessa, chiediti cosa vuoi e cosa c’e’ che non va, e cosa vorresti cambiare ed ottenere. Credimi, se lo fai, potresti dare una svolta definitiva alla tua vita!! Se ti rendi conto che per questioni di tempo, o abitudini, non riesci a farcela da sola, non sentirti una fallita o una persona debole.

E’ il contrario, chiedere aiuto e’ una prova di forza e consapevolezza, tra l’altro se esistono dei supporti appositi, come i nutrizionisti, o i dottori in caso di malattie, sono li per poterne usufruire non credi? Se quello che puo’ fare al caso tuo e’ una dieta/piano settimanale personalizzato, vorrà dire che ne seguirai uno, senza se e senza ma. Prendi in mano la tua vita, ma fallo ADESSO!!

Immagina che soddisfazione quando vedrai i chili scendere, quando andrai a fare Shopping e potrai comprare dei vestiti di una taglia in meno, e tutto questo per merito tuo!! Grazie alla tua forza e caparbietà, non dovrai ringraziare nessun altro, nemmeno il tuo nutrizionista. Perche’ quest’ultimo, potra’ solo crearti un programma fatto su misura per te, ma se tu non sei pronta e convinta, non avrai comunque dei risultati. Il nutrizionista non puo’ dimagrire al posto tuo, come non possono farlo i membri della tua famiglia al posto tuo. Ed a proposito di questo, vorrei darti un piccolo consiglio a riguardo:

Se finora, ogni qual volta che hai cominciato una dieta, hai sempre fallito, e magari i tuoi famigliari o i tuoi amici ti hanno puntualmente “deriso” o scoraggiato dicendoti “tanto non ce la farai nemmeno questa volta”.

Tu non dirlo che sei a dieta, se sei ad una festa e ti propongono un’altra fetta di torta, tu rispondi che non ti va, che non ti senti bene…inventa qualche scusa a riguardo, ma non dire mai che sei a dieta. Piuttosto, falli ricredere quando ti vedranno dimagrire ogni giorno sempre di piu’. Perche’ sara’ cosi credimi, una volta che sei partita e sei convinta di quello che stai facendo, nessuno potra’ più fermarti!!

Andrai dritta e veloce come un treno, e sarai cosi’ orgogliosa di te, che riguardando indietro a com’eri fino a qualche settimana fa, non crederai ai tuoi occhi. E questo accadrà credimi!!

Personalmente, quando ripenso a tutti i cambiamenti che ho fatto nella mia vita negli ultimi dieci anni, mi sento cosi orgogliosa di me stessa, ed al tempo stesso mi prenderei a schiaffi per non averlo fatto  prima!!

Il cambiamento e’ in noi, la forza e’ in noi, la possibilita’ di farcela e’ in noi. Quindi smettila di rimandare, “alzati” e riprendi in mano la tua vita!!! ADESSO

Unisciti al nostro gruppo Facebook e rimettiamoci in forma per l’estate oppure collegati al nostro gruppo Telegram per condividere la tua esperienza con altre ragazze/i.